Le persone di Bionoc'

Fabio e Nicola sono i fondatori e titolari dell'avventura BioNoc'.
Nel tempo hanno incontrato per strada numerosi amici, divenuti poi preziosi collaboratori.

Fabio Simoni

(Bio)

Fabio si occupa dell'aspetto commerciale. Instancabile promotore, è esperto conoscitore di birra e cibo ed è anche sommelier.

Nicola Simion

(Noc)

Nicola è il mastro birraio. Ha viaggiato in lungo e in largo e attraversato oceani per imparare l'arte brassicola.

Michele Loss

(Il Bioperaio)

Mic è un tuttofare, sa cuocere la birra, bere la birra, annusare la birra. Inoltre suona.

Roberta Segat

(La Bioperaia)

Robi è una vecchia amica arrivata da poco per aiutare Noc e Fabio all'interno del birrificio. È piccola e tenace!

Nicola Coppe

(Il chimico)

Avete presente il piccolo chimico con cui giocavamo da bambini? Beh... È lui. Nicola segue il progetto "Asso di Coppe".

Francesca Doff Sotta

(Francy)

Compagna di vita del birraio, portatrice di idee nonché aiutante instancabile durante manifestazioni e trasferte.

Domenico De Conti

(Responsabile birre di Cuzziol)

Colui che ci ha scoperto e da sempre aiutato. Lo troverete a qualsiasi ora in un ristorante o in un pub a far assaggiare le nostre specialità.

Corradini, Magotti e Benini

(Dolomia Wine)

Questo tre ragazzi sono i precursori del successo del birrificio in Trentino Alto Adige. Sono loro che propongono le nostre birre nei migliori locali della nostra regione.

gli amici non finiscono qui

I nostri amici

Come quasi tutte le famiglie anche quella di Bionoc' ha attorno molti amici. Alcuni lavorano con noi, altri ci seguono, altri ancora più semplicemente sono dei compagni di bevute. Una banda fatta di scapestrati, di splendide signore e buoni padri di famiglia. Tutti ottimi conoscitori di birra, di cibo e di convivialità.

I nostri contadini

Per riuscire a produrre una buona birra è indispensabile lavorare con ottime materie prime. Siamo convinti che sia possibile fare un prodotto eccellente anche in Trentino utilizzando i nostri prodotti: acqua, orzo, luppolo... Per questo da tempo seguiamo degli agricoltori che lavorano insieme a noi, spalla a spalla, diventati nel frattempo nostri ottimi amici.